Cerca

Foto-Review Magazine

"Ci sono cose che nessuno riesce a vedere prima che siano fotografate" Diane Arbus

Tag

ritratto

Concorso fotografico – August Sander- Ritratti del nostro secolo

Fino al 31 maggio è possibile partecipare al concorso del Goethe-Institut di Genova

Concorso fotografico - Ritratti del XXI secolo
Vi ricordate il fotografo tedesco August Sander? Divenne famoso grazie alla sua opera Ritratti del XX secolo: in centinaia di fotografie descrisse un’epoca attraverso i volti di operai, soldati, artigiani e contadini, bambini e pensionati. Il risultato del suo lavoro fu il ritratto della società tedesca durante la Repubblica di Weimar.

Una grande retrospettva su Sander è stata inaugurata a Genova a Palazzo Ducale lo scorso 11 aprile. In questa cornice, sulle orme di Sanders, il Goethe-Institut di Genova propone un concorso fotografico: quali sono i volti, le persone, che secondo voi rappresentano la nostra società? Quali sono le loro caratteristiche? Da quale prospettiva e con quale tecnica fareste un ritratto delle persone del XXI secolo?
Concorso fotografico - Ritratti del XXI secolo La foto più originale e interessante sarà premiata con un fine settimana per due persone a Genova, viaggio e pernottamento incluso, i biglietti d’ingresso per le due mostre a Palazzo Ducale Da Kirchner a Nolde. Espressionismo tedesco 1905-1913 (5/3 – 12/7/2015) e August Sander – Ritratto del XX secolo (11/4 – 23/8/2015), due biglietti d’ingresso per l’Acquario e la Card Musei per l’ingresso alla rete dei musei genovesi.

Annunci

Paola Serino – Tattoo Tribù – LA RICERCA DEL RITRATTO

104116-md 300__1_17449_20150114_115538

E’ stata inaugurata il 15 gennaio scorso presso l’Associazione Laboratori Visivi di via dei Campani a Roma, la mostra Tattoo Tribù di Paola Serino. Tattoo Tribù è un lavoro di ritratto che la fotografa ha realizzato nel corso di alcuni anni. Ritratti di donne che, attraverso il linguaggio del tatuaggio, esprimono sulla pelle vissuti emotivi ed esperienze personali. Un diario visivo che diventa parte significativa e intrinseca del corpo delle protagoniste. La scelta del tatuaggio è il file rouge della ricerca della fotografa, che da alcuni anni si dedica principalmente alla fotografia di ritratto che utilizza come forma di espressione narrativa. Nel 2010 con il progetto “En face” realizzato all’interno dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma aveva già vinto la menzione speciale del concorso Fnac. “Tattoo Tribù” è stato premiato nel 2013 con il terzo premio al Prix de la Photographie Paris.

Continua a leggere “Paola Serino – Tattoo Tribù – LA RICERCA DEL RITRATTO”

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Foto-Review Magazine

"Ci sono cose che nessuno riesce a vedere prima che siano fotografate" Diane Arbus

Kodachromie

un altro blog sulla fotografia

Steve McCurry's Blog

Steve's body of work spans conflicts, vanishing cultures, ancient traditions and contemporary culture alike - yet always retains the human element.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: