Starring, una delle realtà più note e attive sulla scena fotografica italiana, ha ideato Expo Photo Tour, un nuovo progetto che ha come obiettivo quello di proporre workshop ed escursioni fotografiche nell’area metropolitana milanese

Milano quest’anno ospita EXPO, l’esposizione universale, ed è protagonista più che mai di un susseguirsi di iniziative, mostre, manifestazioni che percorrono la città e zone circostanti. Milano non è più vista solo come la principale città industriale d’Italia, ma ha colto l’occasione per sfoggiare la sua vocazione per lo stile, l’arte, la musica, il design e naturalmente la moda. Scorci mozzafiato della città offrono al turista incuriosito infiniti spunti fotografici.

In quest’ottica Starring, una delle realtà più note e attive sulla scena fotografica italiana, ha ideato Expo Photo Tour, un nuovo progetto che ha come obiettivo quello di proporre workshop ed escursioni fotografiche nell’area metropolitana milanese, ma non solo. Gli itinerari sono stati studiati, ideati e curati da fotografi professionisti come Guido Padoa e Sara Munari, naturalmente in stretta collaborazione con Starring.

Expo Photo Tour ha come finalità quella di raggiungere appassionati di fotografia provenienti da tutto il mondo, che desiderano coniugare la loro passione per lo scatto con la visita della città. I tour sono solitamente organizzati e gestititi in lingua italiana o in inglese ma, su richiesta, l’organizzazione è in grado di prevedere anche il supporto di un traduttore in altre lingue.

I pacchetti proposti si possono consultare, scegliere e acquistare direttamente dal sito web www.expophototour.com, con pagamento online. I costi variano a seconda della tipologia di tour e dei servizi prescelti e vanno da un minimo di €40 ad un massimo di €90 a partecipante.

Informazioni per la stampa: Carla Onofri – Comunicazione & Immagine

carla.onofri@comunicazione-immagine.it

Annunci